Come scegliere tavoli e sedie per bar: alcuni utili segreti - Maculan Arredo bar
22505
post-template-default,single,single-post,postid-22505,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.7,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
tavoli e sedie per bar

Come scegliere tavoli e sedie per bar: alcuni utili segreti

Stai progettando il tuo locale ma non sai come scegliere tavoli e sedie per bar? Effettivamente non è semplice: la disposizione della sala è un elemento fondamentale nell’arredamento di un bar, ristorante o qualsiasi tipo di attività. Gelaterie, pasticcerie, snack bar, pub o bistrot richiedono diverse tipologie di sedute e tavoli che riescano a soddisfare le esigenze e il gusto della tua clientela.

Ecco perché abbiamo deciso di svelarti alcuni segreti a cui fanno ricorso anche i nostri esperti arredatori quando si trovano davanti alla scelta di sedie e tavoli per bar.

Prima di iniziare, però, è bene ribadire una regola fondamentale, da rispettare in tutte le fasi di progettazione di un locale: scegli uno stile e mantienilo! Dal bancone, passando per colori, illuminazione e oggettistica fino a tavoli e sedie per bar. Vuoi saperne di più? Leggi l’ articolo su come arredare un bar.

Quanti e quali tipi di seduta devono esserci nel tuo locale

Ti abbiamo già svelato la prima regola per fare centro nella scelta di tavoli e sedie per bar, ovvero che siano coerenti con lo stile da te scelto. Un’altra importantissima cosa da ricordare è che oltre allo stile, la tua sala da pranzo deve essere in linea con la tipologia di locale. Scontato? Sempre meglio ricordarlo.

Prima però di passare ai tipi di attività, un altro prezioso consiglio da parte dei nostri esperti: non tutti i clienti sono uguali, ognuno preferisce una seduta e una posizione diversa. Cosa intendiamo? Beh, semplice: quando una persona entra in un locale è bene che abbia la possibilità di scegliere dove sistemarsi in base al suo gusto. C’è chi preferisce stare vicino alla vetrina, chi invece cerca più intimità, la compagnia che vuole divertirsi e chi è di fretta. Per questo motivo in un locale raccomandiamo di proporre almeno tre tipi diversi di seduta: tavoli alti con sgabelli, tavolini più piccoli e appartati, magari con un divanetto, un’area vicino alla vetrina, magari un tavolone lungo e una zona più easy con sedie e tavoli facili da spostare per ogni esigenza.

Quali tavoli e sedie bar scegliere in base alla tipologia di locale?

Ecco alcune indicazioni sui modelli di sedie e tavoli bar da preferire per i diversi tipi di attività:

  • Bistrot: tavoli e sedie che vadano bene sia per chi vuole sorseggiare un drink che per chi si ferma per un pasto veloce. Non devono essere troppo piccoli. In questo caso la varietà è necessaria per soddisfare una clientela differenziata.
  • Snack Bar: la sala può essere composta con tavoli e sedie di media dimensione, facili da spostare in base alle esigenze dei tuoi ospiti.
  • Pasticcerie: il posto a sedere per questa attività porta guadagno. Da prediligere divanetti e poltroncine glamour adatti a una clientela più femminile.
  • Gelaterie: è consigliato optare per uno stile più giovanile, con particolari moderni e colorati e offrire tavoli grandi che possano ospitare compagnie anche numerose.
  • Panifici: se si offre “l’angolo bar” è utile tenere in considerazione che la maggior parte di chi entra si concederà un break veloce. La soluzione migliore sono tavoli alti con sgabelli, abbinati a tavolini più bassi ma sempre di dimensioni ridotte.
  • Ristorante/pizzeria: in questo caso il must è scegliere un solo tipo di seduta. Ovviamente è consigliabile avere soluzioni sia per coppie/piccoli gruppi che per compagnie grandi.

Come scegliere forma e dimensione di tavoli e sedie per bar

La scelta della forma e dimensione di tavoli e sedie per bar o qualsiasi altro tipo di locale è fondamentale per un buon utilizzo degli spazi. Un primo aspetto da tener conto è la struttura della sala: se è stretta e lunga e buona parte della larghezza è occupata dal bancone bar è consigliabile optare per tavoli fissi a muro per sfruttare bene lo spazio anche nei momenti in cui il locale è pieno di persone e ricavare comunque dei posti a sedere.
Se invece la stanza è spaziosa, allora meglio utilizzare tavoli  quadrati (più pratici da unire nel caso in qui arrivano delle compagnie di persone), la cui dimensione ottimale è 70×70 cm nei bistrot e 80×80 cm nei ristoranti.

Perché spesso vediamo tavoli disposti in diagonale? Perché occupano meno spazio rispetto a quelli messi in parallelo. Una mensa quadrata di 85 cm con quattro sedie, infatti, occupa circa 5 mq se posta in parallelo, mentre 4 mq se la si posiziona a rombo.

Un accorgimento semplice che può però essere una “manna dal cielo” nell’organizzazione degli spazi del tuo locale!

Quali caratteristiche devono avere tavoli e sedie per bar

Nel primo paragrafo abbiamo già detto che nella scelta di tavoli e sedie per bar la prima regola da seguire è la coerenza con il resto dell’arredamento barMa non è l’unica caratteristica che deve avere la tua sala per risultare appetibile ai clienti e pratica per chi ci lavora. Ci sono infatti alcune proprietà importanti per far si che il tuo locale risulti accattivante e allo stesso tempo funzionale.

Ti proponiamo un breve elenco delle carattestiche fondamentali di tavoli e sedie bar:

  1. Comodità: tavoli e sedie per bar non sono un semplice complemento d’arredo, ma devono anche risultare confortevoli per chi le usa, ovvero i tuoi clienti. Meglio se sono pratici e agevoli da spostare. Sedie pesantissime non sono proprio consigliabili in quanto risultano poco funzionali sia per i clienti che per il personale, che necessita di spostarle o sollevarle durante la pulizia del locale.
  2. Design: non sarà la cosa più importante, ma si sa, l’occhio vuole la sua parte. Ribadiamo che devono seguire lo stile del locale e, perché no, possono anche essere un elemento che incuriosisce le persone ad entrare.
  3. Resistenza: spendere poco, ma dover continuamente cambiare i vostri tavoli e sedie non è conveniente. Meglio investire qualcosa in più inizialmente scegliendo materiali che durano nel tempo.
  4. Pulizia: l’abbiamo messo per ultima, ma forse è la più importante. Optate per un arredamento facile da pulire e che non si rovini a contatto con i prodotti che offrite ai vostri ospiti.
bar suddiviso in zone

I migliori materiali per tavoli e sedie bar

La scelta dei materiali più adatti ad una sala bar è un argomento complesso. Nel corso del tempo abbiamo assistito a una graduale evoluzione di questi materiali in base alle richieste di mercato e alle esigenze dell’utente finale.

Sicuramente i più usati sono legno, elegante e caratterizzante ma allo stesso tempo spesso costoso, metallo, dall’acciaio al ferro, passando per l’alluminio, in voga di questi tempi di pari passo allo stile industry e infine i materiali sintetici che, grazie alla loro plasmabilità, sono molto diffusi tra i costruttori di arredo bar.

Differenza tra sala interna ed esterna

Un importante aspetto riguardante la scelta di tavoli e sedie per bar è la differenza tra quelli da utilizzare all’interno e all’esterno. Tutti noi sappiamo che avere un giardino o un terrazzo può essere un grande vantaggio per un bar, ristorante, gelateria, pasticceria e qualsiasi tipologia di locale. Non sempre però è uno spazio facile da gestire: per risultare piacevole e un vero surplus l’esterno deve essere sempre ben curato nei minimi dettagli. 

Per la sala interna è preferibile optare per tavoli e sedie in legno oppure in materiali sintetici che conferiscono maggiore carattere e sono più pratici da spostare.
Per l’esterno, invece, il principale nemico sono le intemperie. Per questo motivo la scelta migliore è optare per tavoli e sedie bar in metallo: alluminio, acciaio inox o ferro zincato, leghe resistenti che non si rovinano facilmente e non volano via. L’opzione più economica, anche se meno consigliata, rimane la plastica.
In genere per l’esterno, specie se la sala non dispone di una copertura che protegge da sole e pioggia, è preferibile non utilizzare il legno. Tavoli e sedie in legno, infatti, richiedono maggiore cura e manutenzione per mantenerli belli nel tempo.

Ti sono state utili queste informazioni? I nostri esperti arredatori rimangono a tua disposizione per ulteriori consigli e per rispondere alle tue domande.

Contattaci subito e vieni a trovarci! Nel nostro showroom potrai toccare con mano diversi modelli di tavoli e sedie per bar.