Arredamento gelateria: novità e tendenze del SIGEP 2018 - Maculan
22540
post-template-default,single,single-post,postid-22540,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.7,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
arredamento gelateria

Arredamento gelateria: novità e tendenze del SIGEP 2018

Quali sono le tendenze di arredamento gelateria per il 2018? Il Salone Internazionale di Gelateria, Pasticceria, Panificazione artigianale e Caffè, svoltosi a Rimini dal 20 al 24 gennaio e giunto alla sua 39° edizione, ha dato importanti indicazioni su come evolverà il settore dei gelati, ma non solo, nell’arco di questo anno.

I nostri arredatori hanno fatto visita ai padiglioni della fiera nel cuore della Riviera Romagnola e hanno portato a casa tanti consigli utili per i nostri clienti. Quel che è emerso è di sicuro che i gelatieri hanno dominato la scena. Parlando di gelato si riscontra la sempre maggiore tendenza alla produzione artigianale, la ricerca di gusti sempre più originali che racchiudano in sé un’esperienza gastronomica a tutto tondo. E ancora: la qualità delle materie prime diventa sempre più elemento irrinunciabile.

Lasciamo però che a parlare di cucina siano i veri esperti, noi invece ci occupiamo di quello che è il nostro pane quotidiano: l’arredamento gelateria.

Quali sono le nuove tendenze nell’arredamento gelateria?

arredamento gelateria

Arredamento gelateria: la rivincita delle vaschette

A partire dal 2000 abbiamo assistito al “boom” delle carapine. Cosa sono le carapine? Quei contenitori metallici cilindrici con coperchio che si vedono nei banconi a pozzetti. Una moda “buona” che permette di conservare il gelato in maniera più ermetica, regalandogli quindi una vita più lunga. Una moda, però, che di questi tempi sembra si stia affievolendo.

La tendenza che abbiamo notato al Sigep 2018, infatti, è un ritorno alle vaschette, al prodotto esposto e ben visibile al cliente che in questo modo viene più invogliato a comprare. Un “ritorno al passato” che, secondo gli esperti, stimola il palato di chi entra in gelateria e sarà più propenso ad acquistare il gelato. C’è da pensare che, quindi, ciò possa portare ad un maggiore guadagno per i gelatieri. Ma a trarne vantaggio non è solo il proprietario: se esposto in vaschette il prodotto deve essere fresco. Se nelle carapine era possibile conservare il gelato per più tempo, in vasca non può rimanere per più di due giorni. Una garanzia, quindi, anche per il cliente.

Arredamento gelateria: mostrare è la parola d’ordine!

La rivincita delle vaschette ne è la dimostrazione: nel 2018 tutto dovrà essere esposto, visibile al cliente. Torna di moda il detto “l’occhio vuole la sua parte” e infatti in tutti i settori, dalla gelateria fino alla pasticceria, passando per panificazione e caffè, la tendenza è quella di mettere in mostra il proprio prodotto per far venire l’acquolina in bocca a chi deve comprare.

Vaschette sì, ne abbiamo parlato, ma non solo. In un arredamento gelateria ci sono anche altri elementi imprescindibili:
le vetrine refrigerateUn must have per esporre torte gelato, monoporzioni o gelati su stecco. Prodotti che aiutano le gelaterie ad una vendita “fuori stagione” e a mantenere viva l’attività anche nei momenti in cui il settore affronta un fisiologico calo degli incassi, come ad esempio d’inverno.
banconi di esposizione. Anche nei banconi a farla da padrone è il vetro: il cliente deve poter vedere tutto ciò che offre la casa. Tendenza sempre più diffusa anche nell’arredamento di pasticcerie, panifici e bar.
le mensole e pareti attrezzate. Nel retrobanco vige la stessa regola: mostrare. Grandi mensole e scaffalature con moduli a giorno prevalgono di gran lunga per mettere in risalto un design moderno e allo stesso tempo valorizzare il prodotto.

Arredamento gelateria: legno e ferro

Lo stile industriale si conferma padrone della scena. Al Sigep 2018 la tendenza all’uso di legno, che dona all’ambiente calore e carattere, in contrasto con il ferro, indice di modernità e gusto, continua a tenere banco.

Affiancare toni caldi, come quelli del legno, ma anche del bronzo a tonalità fredde come quelle del ferro e del metallo conferisce alla tua gelateria o a ciascun tipo di locale un tocco di stile moderno. Non solo: nell’arredamento industriale si utilizzano materiali resistenti, che non temono l’acqua e quindi più duraturi nel tempo. Un altro vantaggio di optare per questo stile è la presenza di complemento d’arredo di recupero, o vintage, le cui imperfezioni possono diventare il piatto forte del tuo locale di successo.

Questi sono alcuni consigli dei nostri arredatori. Ma a noi di Maculan piace dimostrare con i fatti!

Contattaci subito (entro il 3 febbraio) e ricevi GRATUITAMENTE un biglietto per l’Expo Riva Hotel. La fiera della ristorazione in programma dal 4 al 7 febbraio 2018 a Riva del Garda (TN), dove potrai toccare con mano alcuni esempi di arredamento gelateria! Ti aspettiamo al padiglione HALL B1, STAND C04.